E tu cosa perdi con più facilità?

Fino a che non si arriva al terzo tempo siamo tutti uguali.

Ormai lo sappiamo: in campo i ragazzi si trasformano, sembrano piccoli uomini e piccole donne alle prese con un’impresa epica. Fuori dal campo, poi, arriva il momento di diventare vere e proprie leggende, ma c’è sempre qualcosa che si perde…

Se tutti fossero in grado di dire la verità… le ultime opzioni sarebbero le più gettonate! Ad ogni modo vogliamo dare spazio alla leggenda attraverso la proposta di una poesia, di una preghiera, chiamatela come volete, ma STAMPATELA AI VOSTRI RAGAZZI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *