Mimmo Lecce

Mimmo Lecce, classe 1957, sarà il punto di riferimento di tutto il minirugby neroverde.

Allenatore dell’U10 e dell’U12, sarà anche il trait d’union con le scuole del territorio dove anche nella stagione 2018-2019 saranno proposti progetti di psico e sociomotricità.

È nato nel giorno dell’amore, il 14 febbraio e se c’è qualcosa che caratterizza il suo modo di essere e il suo modo di fare rugby è senz’altro la passione, l’amore per uno sport che lui sa far arrivare al cuore dei ragazzi. Gli abbiamo chiesto di descriversi con poche parole.

“Il rugby, la mia casa. I rugbisti la mia seconda famiglia;” Ci confessa Mimmo, raccontandoci poi un aneddoto, “Un giorno ho portato la squadra che allenavo ad un torneo internazionale. Arriviamo sul campo e tanti giocatori e persone del pubblico venivano a salutarmi. Allora i miei giocatori mi dicono che bello Mimmo quanto amici hai! Li ho guardati e ho detto loro: erano tutti miei avversari.”

E ora che nei programmi del Torvaianica Rugby ci sono molti tornei cui partecipare… Mimmo è pronto per la nuova avventura! Buon lavoro!